martedì, novembre 19, 2002

PEDOFILIA SU INTERNET: GIRO D'AFFARI DA 11 MILIARDI DI EURO ANNUI
(Ansa)
ROMA - Un singolo sito internet sulla pedofilia puo' guadagnare fino a 90 mila euro al giorno (circa 180 milioni di vecchie lire) attraverso la vendita di foto e video contenenti scene di sesso tra adulti e bambini. Un giro d'affari che in Italia ha un fatturato annuo di oltre 11 miliardi di euro (circa 21 mila miliardi di vecchie lire). Lo afferma l'associazione Save the Children che lancia un allarme sulla pedo-pornografia in rete e presenta domani il progetto ''Stop-it'' contro lo sfruttamento e l'abuso sessuale di minori su internet. Il progetto, co-finanziato dalla Commissione Europea, consiste nella realizzazione di un sito sul quale si potra' segnalare materiale pedo-pornografico individuato in rete. Secondo i dati dell'associazione sono 70mila i siti che contengono materiale simile, per un totale di 12 milioni di immagini. Save the children avverte che la situazione nel nostro Paese non e' da sottovalutare. Alla fine di settembre 2001 sono stati denunciati: 1.895 newsgroup italiani; 601 veri e propri siti internet italiani e 3.627 siti che contengono riferimenti al territorio nazionale.

Nessun commento: